Il mondo va sempre più veloce, si aggiorna e si rinnova. E le dinamiche legate al lavoro non possono essere da meno.

Prevalgono determinate esigenze mentre ne vengono meno altre. Ci sono antichi mestieri ed attività che oggi sembrano fuori tempo.

Ce ne sono altri in via di estinzione ed altri ancora che potrebbero essere a rischio futuro.

Gli interrogativi che ci poniamo sono 2:

1) tra i lavori che non si fanno più, ce ne sono alcuni che potrebbero tornare attuali?

2) alcuni mestieri si stanno estinguendo perché latitano le professionalità e non si ha voglia di imparare o perché, a livello economico, non rendono più?

Per quel che riguarda la prima domanda, si dovrebbe analizzare caso per caso, valutando una possibile rivisitazione dell’attività in questione ma, a grandi linee, appare complicato il tutto.

I ritmi sempre più frenetici del quotidiano, la necessità di ottimizzare ed accorpare e la crisi economica conducono sempre più verso l’automazione

In merito al secondo punto, invece, una cosa potrebbe essere conseguenza dell’altra. Le professionalità potrebbero mancare. Anche se sembra esserci ancora posto per artigiani di nicchia.

E’ difficile capire quanto tutto ciò sia fisiologico e quanto viziato dal calante spirito di sacrificio dell’uomo.

Ma tant’è. In questa sezione cercheremo di più attraverso spunti ed approfondimenti